Maurizio Franco

Share
Maurizio Franco è nato nel Novecento e ha 27 anni. Il mare innanzitutto con una volta stellata a coronare i vigneti dell'Agro Pontino e poi, oltrepassata la soglia di un'adolescenza di libri e macerie, le lingue di fuoco e cemento dei quartieri capitolini.  Per queste strade, da Piazzale Aldo Moro alla via Tiburtina, inizia a scrivere di conflitto sociale. Collabora con il Fatto Quotidiano, il Manifesto, il Corriere.it Sociale, Vice news Italia e con due suoi colleghi, Maria Panariello e Leonardo Filippi, ha vinto la V edizione del Premio giornalistico televisivo Roberto Morrione con l'inchiesta Le catene della Distribuzione. Ripete spesso che "La rivoluzione è contagiosa e - quasi canticchiando ad un certo punto - se qui avessimo vinto, come avremmo potuto, avremmo cambiato il mondo. Ma non ha importanza, il nostro giorno verrà".  La citazione è di Terra e libertà, un film di Ken Loach.